Factoring Enti pubblici

Le imprese  hanno uno strumento in più per lo smobilizzo dei crediti certificati dalle Pubbliche Amministrazioni grazie al nuovo accordo firmato con un confidi nazionale specializzato nel factoring dei crediti vantati verso enti pubblici.

La convenzione consentirà alle aziende associate di accedere più facilmente allo strumento del factoring per ottenere una gestione più efficace dei propri crediti, un sostanziale risparmio di tempi e costi, e una maggiore certezza nella pianificazione dei flussi finanziari.

Lo smobilizzo dei crediti (anche se certificati dalla PA) attraverso i convenzionali canali bancari, risulta a tutt’oggi un percorso ancora lento e non così sicuro ed automatico per le imprese.

L’Accordo  è un’importante opportunità per superare la restrizione del credito che soffoca ormai da molto tempo le imprese: rappresenta infatti un percorso al di fuori dei normali circuiti bancari che può risolvere le tensioni finanziarie  delle imprese e dare opportunità di ripresa.

La modalità operative dell’accordo prevedono sia la tipologia del factoring pro-solvendo sia del pro-soluto.

Richiedi contatto